relazioni

Pubbliche relazioni- alcuni suggerimenti più 1

Come migliorare la nostra immagine e far conoscere il Kiwanis – piccoli suggerimenti per le pubbliche relazioni

Una delle cose che spesso diciamo nei nostri incontri è che molti conoscono altre organizzazioni simili al Kiwanis ma non il Kiwanis. Una infelice definizione, che ho sentito anche di recente, detta da un officer che sta nel board internazionale, è quella di assimilare il Kiwanis al Rotary o al Lions.

Certo ci sono obiettive difficoltà a farsi conoscere in un “mercato” a volte saturo di organizzazioni simili al Kiwanis, però c’è da dire che spesso il nostro marketing è un po’ approssimativo, tanta buona volontà ma anche tanta approssimazione. Servirebbe in ogni club un efficace addetto alle pubbliche relazioni

Cerchiamo di vedere insieme come migliorare l’immagine.

Una definizione importante da ricordare: Il branding (diciamo l’immagine di un prodotto, nel nostro caso il Kiwanis) è data dalla percezione che la comunità (e non il singolo club o noi soci) ha della nostra organizzazione. Di come è vista, percepita, capita.

Questo comporta una prima strategia: dare una immagine univoca del Kiwanis.

I club Kiwanis non possono dare immagini o sensazioni a volte contraddittorie. Basta dare una occhiata a cosa si pubblica sui social network o sui vari siti e ci rendiamo conto che ogni club fa un po’di testa sua. Si pubblicano le cose più disparate e spesso contraddittorie. Questo non aiuta a dare una sensazione univoca su cosa è il Kiwanis.

relazioni
Uno dei loghi da usare

Eppure il Kiwanis ricorda cosa fare, come fare e chi deve fare pubbliche relazioni e come migliorare l’immagine della nostra organizzazione. Una prima cosa da fare è sicuramente utilizzare in maniera corretta il logo e i colori del Kiwanis. Esiste un piccolo vademecum che consiglia il tipo di font da usare, dove mettere il logo sugli stampati. Di come veicolare i messaggi chiave sui social network, che tipo di foto usare.

L’attenzione alle pubbliche relazioni e la branding è uno dei punti fondamentali del piano strategico del Kiwanis, quello che una volta era l’I-PLAN, infatti proprio l’IMMAGINE è uno dei punti chiave della strategia del Kiwanis (se volete potete rileggere questo articolo)

Cosa fare?

Si può intanto iniziando ad usare i loghi corretti. In giro si vedono troppi “creativi” se dicenti grafici, che con la scusa di personalizzare il logo del proprio club o di qualche service, hanno creato dei loghi che generano solo confusione a chi non conosce il Kiwanis. Il risultato ad esempio, è come se per la Coca Cola avessimo una lattina gialla o verde anziché la classica rossa e l’etichetta Coca Cola fosse scritta con caratteri che non richiamano quelli tradizionali della bevanda o se invece di avere il cavallino rampante della Ferrari avessimo di volta in volta un cavallo con le ali, un cavallo in corsa o altro. Nonostante l’etichetta Ferrari nessuno lo prenderebbe per autentico.

Guida all’uso del marchio Kiwanis

Qui trovate il manualetto sull’uso del marchio. Dove si possono trovare i loghi ufficiali del Kiwanis, i font da usare negli stampati e i colori ufficiali. Non è complicato da seguire e aiuta a dare una immagine univoca della nostra organizzazione.

Una altra cosa su cui stare attenti è il tipo di fotografie da usare per pubblicizzare le nostre attività. Il Kiwanis sconsiglia vivamente di pubblicare tavole imbandite, foto di convegni o conferenze e di privilegiare immagini dove si vedono soci che svolgono attività di servizio con i bambini ad esempio come questa

Non è difficile, ma aiuta tantissimo a dare una corretta ed univoca immagine del Kiwanis. Prossimamente pubblicherò anche un esempio di volantino da utilizzare per far conoscere il Kiwanis.

Se questo articolo ti è piaciuto Manda questo articolo ad un amico/a Manda questo articolo ad un amico/a

Lascia una commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi