presidente assemblea

2 Arriva la Primavera assemblea di club

Prepariamoci al rinnovo degli incarichi nel club con l’assemblea

Come sappiamo ogni club in Primavera tiene una specifica riunione – assemblea – per il rinnovo degli incarichi e la nomina dei delegati per gli adempimenti statutari. Sempre con l’intento di fare un po’ di chiarezza vediamo insieme come preparare questo importante appuntamento, aiutandoci come al solito con lo statuto.

Lo statuto che cito è il modello base di statuto di club (standard form ottobre 2012), che ogni club del distretto dovrebbe aver adottato, infatti il Kiwanis International ha invitato da tempo tutti i club, anche quelli più vecchi e che avevano uno statuto diverso, ad adottare questo nuovo modello, che ricordo, deve essere vidimato dal Kiwanis International.

L’articolo 3 dello statuto di club raggruppa le attività di funzionamento del club

All’articolo 3 punto 3 lo statuto dice: Ogni anno, una riunione che si terrà tra il 1° gennaio ed il 15 maggio verrà designata come riunione annuale per le elezioni. Bisogna dare ai soci almeno 30 giorni di preavviso con la data della riunione annuale.

al punto 5: Almeno un terzo (1/3) dei soci attivi del club costituiscono un quorum, e solo con la maggioranza dei voti dei soci presenti e votanti si possono approvare tutte le pratiche e attività, a meno che sia previsto diversamente nello Statuto o nelle Norme di club. La notifica di una prevista votazione deve essere mandata ai soci almeno quattordici (14) giorni prima che la votazione abbia luogo.

Ricapitolando l’assemblea si deve tenere non oltre il 15 maggio e convocata con un preavviso minimo di 14 giorni. 1/3 dei presenti costituisce il quorum. Come in tutte le attività del Kiwanis il socio deve essere in good standing e non sono ammesse deleghe.

Chi sono gli officer?

L’articolo 4 dello statuto definisce gli officer del club

In particolare il punto 1 dice: Gli officer saranno il presidente, l’immediato past presidente, il presidente eletto, il tesoriere ed il segretario. Gli officer possono includere anche uno o più vice presidenti, se previsto dalle Norme . Il club avrà anche un minimo di tre (3) amministratori (consiglieri), come previsto dalle Norme del club. Nessun incarico può essere ricoperto dalla stessa persona, eccetto per le cariche di segretario e tesoriere, e nessuno può svolgere simultaneamente le funzioni di officer e di amministratore. Questo club può anche avere ulteriori incarichi, se richiesto dalla legge della giurisdizione locale. I nomi, termini, doveri di tali incarichi, come anche il processo di elezione e sostituzione dei posti vacanti, saranno inclusi nelle relative disposizioni dello Statuto e/o delle Norme di club.

Le procedure di voto

L’articolo 5 definisce come si vota. In particolare….

  • 5.1 Ciascun officer e amministratore (e candidati a queste cariche) devono essere soci attivi di questo club. Ciascun socio qualificato e consenziente può essere nominato in anticipo o dall’assemblea dei presenti, secondo le Norme del club.
  • 5.2  L’immediato past presidente è il presidente più recente disponibile e capacitato a servire. Il segretario può essere nominato o eletto, come stabilito dalle Norme di club. Tutti gli altri officer e amministratori, inclusi i segretari a meno che siano designati, verranno eletti alla riunione annuale di club dalla maggioranza dei voti, seguendo la procedura stabilita nelle Norme del club.
  • 5.3  Il presidente, l’immediato past presidente, il presidente eletto, il tesoriere, il segretario e il/i vice presidente/i (se esiste questa carica) serviranno per incarichi di un anno o due anni come stabilito nelle Norme di club, a partire dal 1° ottobre di ogni anno. 

Mi pare abbastanza chiaro. Ricordo ancora una volta che i consiglieri non sono officer e che nel Kiwanis vige la norma che il segretario e il tesoriere, se designati, non hanno diritto di voto nel consiglio direttivo.

Inoltre

L’assemblea del club inoltre, durante la riunione, deve nominare i delegati (tre e tre supplenti), che parteciperanno alle convention e alla riunione per l’elezione del luogotenente. In genere il presidente, il presidente eletto e il segretario.

Per chi non avesse ancora modificato lo statuto secondo lo schema standard può scaricarlo da qui. Schema standard

Se questo articolo ti è piaciuto Manda questo articolo ad un amico/a Manda questo articolo ad un amico/a

Lascia una commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi