problema

Huston abbiamo un problema

Che tipo di problema?

Sappiamo tutti che da circa dieci anni molte organizzazioni si servizio hanno una decrescita di soci. Si è discusso molto e a vari livelli sul perché. Qualcuno ha parlato di crisi economica e di costi per l’associazionismo non sostenibili. Altri di crisi di valori, altri di superamento come modello di associazione e quindi poco competitivo ecc.

Nonostante tutto a mio parere il problema almeno nel nostro Distretto il problema non è stato neanche preso in considerazione. A livello internazionale è stato inventato prima il progetto THE FORMULA, poi l’IPLAN ma con risultati scadenti e ben al di sotto rispetto alle risorse investite. Sembra che una certa rassegnazione sia ormai latente e che si aspetti solo la fine.

crisi

Io non sono d’accordo

Dati statistici alla mano sappiamo che il picco di crescita (400%) si è avuto proprio nei momenti di maggiore crisi economia e sociale (anni 20-30 del secolo scorso). La crisi è una grande opportunità per ri inventarsi e crescere a condizione che la si capisca e si trovino i mezzi per superarla. Molte associazioni ci sono anche in tempi recenti riuscite.

E noi?

Io penso che solo prendendo consapevolezza che il nostro iceberg si stia sciogliendo si possa riuscire a trovare le risorse per andare avanti. La soluzione è a portata di mano ma serve avere consapevolezza e voglia di fare.

Lascia una commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi