stelle

Stelle – A furia di vedere le stelle…… riscopriamo chi siamo

Sforzandoci di vedere le stelle lontane dimentichiamo chi siamo

Un giorno Sherlock Holmes e il suo amico fidato Watson decisero di trascorrere il week end facendo un campeggio. Dopo aver montato la tenda, essere andati a pescare, acceso il fuco, cucinato e sorseggiato un bel bicchiere di whisky andarono a letto.

Mentre sdraiato fumava la sua inseparabile pipa Holmes chiese a Watson: “Cosa vedi?” e Watson sapendo la profondità di pensiero di Holmes e l’acutezza del suo ingegno disse: “vedo il cielo stellato, con milioni di stelle, galassie e pianeti. Magari in qualcuno ci sarà qualche forma di vita. Tutto è così stupefacente bello”. stelle

Holmes non contento rispose: “e poi?” Watson riprese: “Deve essere stata una mente superiore a fare tutto ciò e noi siamo solo una piccola particella di polvere dispersa nell’immensità del cielo, tra le stelle”.

A questo punto Holmes disse al suo amico: ” Caro Watson se tu vedi tutte queste cose la conclusione è solo una”.

“Quale Sherlock”, chiese Watson e Holmes rispose: “Se vedi le stelle vuol dire che qualcuno ha rubato la tenda”.

Quante volte siamo così presi dalle nostre a volte grandi attività, che non riusciamo a vedere le cose basilari del nostro club? A prestare la dovuta attenzione ai soci. A rispettare le regole fondamentali dell’essere nel Kiwanis, il cerimoniale, il logo (senza inutili e dannosi voli di creatività). Ad essere veramente al servizio del club e dei bambini?

Perché ci perdiamo nell’universo delle tante cose da fare e non ci accorgiamo che qualche socio vuole andarsene, un club è in crisi, il nostro prossimo ha bisogno.kiwanis

In questi giorni che sto andando in giro per il Distretto mi rendo conto sempre più che forse abbiamo perso il gusto per le piccole cose, quelle essenziali e ci stiamo perdendo in un grande mare di cose da fare, spesso slegate tra loro.

Riscopriamo da dove veniamo, chi siamo. Rivalutiamo i nostri valori, il piacere dello stare insieme, della vera amicizia, della gioia del servizio.

Solo così riusciremo a vedere la tenda e non ci perderemo tra le stelle.

 

 

 

 

 

One Response

  1. Franco Gagliardini 10 Aprile 2018

Lascia una commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi